La coibentazione del tetto: un’operazione fondamentale per l’isolamento termico

Dal momento in cui, oggigiorno, si presta molta attenzione al tema del risparmio energetico, si cercano costantemente soluzioni in grado di contenere i consumi, riducendo, di conseguenza, i costi di gestione, senza dover rinunciare, però, al comfort.

Tale discorso è valido per qualsiasi tipologia di edificio, sia esso adibito ad uso civile abitativo, commerciale, oppure produttivo.

Una delle principali operazioni da effettuare per contribuire al risparmio energetico di un edificio è, senza dubbio, la coibentazione del tetto: in questo modo, attraverso uno strato isolante formato da pannelli coibentati, infatti, è possibile, da un lato, ridurre la dispersione del calore in inverno e, dall’altro lato, man tenere fresca la temperatura all’interno degli ambienti durante il periodo estivo.

La ditta Coprisol, da oltre 30 anni nel settore, rappresenta uno dei principali riferimenti, nelle zone comprese tra Genova e La Spezia e province circostanti, per quel che riguarda l’isolamento termico di qualsiasi tipo di tetto, solaio o sottotetto, anche in legno, realizzato per mezzo della posa di pannelli isolanti; oltre a ciò, ci occupiamo anche dell’isolamento a cappotto su facciate esterne.

Se desideri un servizio completo ad un costo accessibile, contattaci per scoprire i nostri prezzi vantaggiosi!

Varie tipologie di isolamento termico

Per quanto riguarda la dispersione dell’energia, il tetto rappresenta uno dei punti più critici di qualsiasi edificio, poiché, solitamente, esso ricopre un’ampia superficie e si trova ad essere a diretto contatto con l’ambiente esterno.

Alla luce di ciò, è evidente quanto risulti importante un adeguato isolamento del tetto ai fini di eliminare (o, quantomeno, ridurre il più possibile) le dispersioni di energia, contenendo i costi di gestione.

Oltre ad avere un effetto benefico, in genere, sull’ambiente (la riduzione delle emissioni di energia rappresenta una scelta ecologica, poiché va nella direzione del contenimento del surriscaldamento del pianeta), infatti, è possibile riscontrare un risparmio energetico compreso tra il 30% e l’80%, grazie all’impiego di materiali altamente performanti: nel giro di pochi anni, quindi, sarà possibile beneficiare anche di un considerevole risparmio in termini economici.

I materiali che utilizziamo

Caratterizzata da un’esperienza di oltre 30 anni nel settore e da una comprovata serietà, la ditta Coprisol rappresenta un punto di riferimento imprescindibile, non solo nelle zone comprese tra Genova e La Spezia, ma anche in diversi territori del nord Italia, per quanto riguarda la realizzazione di opere di isolamento termico.

Siamo in grado di intervenire su coperture inclinate o piane, solai piani, sottotetti, e muri contro terra; oltre a ciò, ci possiamo occupare anche dell’isolamento a cappotto, intervenendo su facciate esterne.

Per i nostri interventi di isolamento termico ci serviamo principalmente di materiali quali:

  • polistirolo
  • polistirolo grafitato
  • polistirene
  • sughero
  • lana di roccia
  • fibra di legno.

Contattaci per conoscere più nel dettaglio i servizi che siamo in grado di offrire!